CaSteR

Cartagine. Studi e Ricerche (CaSteR) è la rivista online internazionale, accademica, peer-reviewed e Open Access, della Scuola Archeologica Italiana di Cartagine.

Ambito e orizzonte culturale

L'ambito culturale di CaSteR è quello delle scienze storiche, archeologiche e dell’antichità, della storia dell’arte, della conservazione, della valorizzazione e del restauro dei beni culturali. L'ambito cronologico di riferimento va dalla preistoria fino al periodo fatimide (XII sec.) mentre dal punto di vista geografico l'area di elezione è quella dell'Africa del Nord (in particolare Tunisia e paesi del Maghreb) intesa sia come spazio geografico fisico che come termine culturale di raffronto per studi che trattino di aspetti comuni ad altre aree e di rapporti di interscambio culturale e materiale. Particolare attenzione verrà inoltre riservata agli studi che tratteranno di aspetti collegati alla musealizzazione, al restauro dei monumenti, alle tematiche collegate alla valorizzazione dei giacimenti culturali materiali e immateriali.

Scopo

La rivista si propone di incoraggiare, negli ambiti sopra identificati, la ricerca interdisciplinare sull'area nord Africana ed in particolare in Tunisia proponendosi come un contenitore di scambio e confronto non solo tra i componenti della comunità accademica degli specialisti di settore ma, superando i confini nazionali, tra le diverse comunità accademiche e la società civile.

La scelta della distribuzione di CaSteR in modalità elettronica, online e soprattutto open access è per noi garanzia di democrazia, di diffusione capillare delle idee e di libero accesso per tutti alla conoscenza. 

Il giorno 30 dicembre 2016 è stato pubblicato il numero 1 della rivista.

Il numero 2 (2017) è ancora aperto e in corso di pubblicazione.

Vai al sito per ulteriori informazioni, per proporti come autore o revisore, per sapere come effettuare una submission.

Per informazioni o per ricevere assistenza durante le fasi di submission scrivi al seguente indirizzo mail: redazione@scuolacartagine.it