IL VIAGGIO DI F. XIMENEZ IN TUNISIA: OGGI LA Va EDIZIONE DEL PREMIO GIANCARLO SUSINI

Condividi
  •  
  •  
  •  
STAMANE LA V EDIZIONE DEL PREMIO GIANCARLO SUSINI
Promosso dallla Redazione della Rivista Epigraphica, da Terra Italia e dall’Editore Vittorio Lega, con la collaborazione della Scuola acheologica italiana di Cartagine, si è svolta stamane per via telematica la cerimonia per la V Edizione del Premio Giancarlo Susini, con la bella conferenza di Hernán Gonzáles Bordas e Ali Cherif sulla Lex Hadriana de rudibus agris.
Hernán Gonzáles Bordas è stato premiato per il volume Un recueil d’épigraphie africaine établi par Francisco Ximenez et son étude par Scipione Maffei, in stampa presso Ausonius.
Sono seguiti gli interventi del vincitore dell’edizione precedente (la IV) Riccardo Bertolazzi (che ha presentato il volume pubblicato in questi giorni nella collana “Epigrafia e Antichità” Septimius Severus and the Cities of the Empire) e degli studiosi che hanno ricevuto due segnalazioni speciali:
-Simone Ciambelli (I collegia e le relazioni clientelari: studio sul patronato delle associazioni professionali nell’Occidente romano tra I e III sec. d.C.)
– Chiara Cenati (Miles in Urbe: Costrutti identitari e forme di autorappresentazione nelle iscrizioni dei soldati di origine danubiana e balcanica a Roma).
Tra gli interventi quello di Pedro David Conesa Navarro delle Università di Murcia-Roma Tor Vergata su Fulvia Plautilla (Análisis histórico y arcqueológico de una emperatriz de los Severos).
Tutti coloro che sono intervenuti, in particolare i colleghi delle Università di Bologna, Campobasso, Cagliari, Sassari hanno espresso i complimenti e gli auguri più cari per il futuro scientifico e per i progetti dei giovani studiosi.
Nella foto, la settima escursione di F. Ximenez secondo Hernán Gonzáles Bordas.